Soprattutto con la bella stagione (ma non solo) si sente sempre più parlare di centrifugati di frutta, veri e propri toccasana dissetanti e vitaminici. Sei proprio sicuro di sapere bene cosa sono, come vengono ottenuti e cosa hanno di diverso rispetto a frullati e spremute? Scopriamolo insieme…

Cosa sono i centrifugati?

Per centrifugato si intende quella bevanda che viene estratta per “centrifugazione” dai vegetali (frutta e verdura). A differenza del frullato contiene solo la parte liquida dei vegetali (la sua consistenza è simile a quella dell’acqua) ed in esso sono completamente assenti polpa, semi e residui fibrosi (che spesso sono contenuti, seppur in minima parte, anche nelle spremute).

I centrifugati sono perfetti alleati in tutte quelle diete in cui è necessario limitare l’apporto di fibre (come nella diverticolosi) senza per questo pregiudicare quello di vitamine e sali minerali, di cui frutta e verdura sono molto ricchi.

Non va nemmeno sottovalutato il fatto che queste bevande racchiudono in sé tutte le proprietà benefiche della frutta con cui sono preparate, ma con un apporto calorico minore rispetto a quello dei frullati, cui vengono aggiunti latte e spesso zucchero.

Buoni e dissetanti, ideali per tutti coloro che seguono una dieta ipocalorica, estremamente sani perché preparati sul momento con vegetali freschi, i centrifugati hanno inoltre il vantaggio che, non contenendo parti fibrose, i loro nutrienti vengono assorbiti con molta più facilità dal nostro organismo.

A seconda dei gusti e delle necessità nutrizionali, possono essere preparati solo con frutta, solo con verdura, o anche abbinando entrambe, magari aggiungendovi altri ingredienti benefici per l’organismo, come per esempio le spezie.

centrifughe frutta

Come funziona la centrifuga?

Questo elettrodomestico presente in molte case, è in grado di separare la parte liquida di frutta e verdura da quella solida grazie alla forza centrifuga: gli alimenti vengono grattugiati finemente da speciali lame e poi introdotti in un cestello che, ruotando ad alta velocità ne rompe la barriera cellulare, liberandone il succo, che viene filtrato attraverso appositi fori e raccolto in uno specifico contenitore.

Il vantaggio della centrifuga è che, a differenza dello spremiagrumi, riesce ad estrarre il succo praticamente da tutti i vegetali, compresi gli ortaggi a foglia.

Preparare un centrifugato di frutta o verdura, è molto semplice:

  • Scegli i vegetali che preferisci, evitando la frutta con nocciolo e quella di consistenza pastosa tipo banana.
  • Lavala molto bene, senza sbucciarla (meglio acquistare prodotti da agricoltura biologica).
  • Avvia la centrifuga ed inserisci lentamente il cibo la frutta o verdura prescelte

Il succo raccolto nell’apposito contenitore sarà pronto per essere bevuto all’istante, con il suo carico di nutrienti e vitamine!

Caffè Portofino: gusto e benessere fino a tarda notte!

centrifughe frutta verdure roma prati

Siamo in Piazza Cola di Rienzo 116, apriamo alle 6:30 di mattina, chiudiamo all’1:30 di notte e il nostro dehors (riscaldato d’inverno e fresco d’estate) è da anni punto di riferimento per residenti, turisti e professionisti di Prati, che accompagniamo durante tutta la giornata, dalla colazione al dopocena.

Siamo bar, tavola calda, gelateria e cocktail bar, e dalla mattina presto ti deliziamo con specialità dolci e salate, caffè frutto della selezione delle migliori miscele, frutta freschissima che trasformiamo in gustose spremute e centrifugati, frullati di tutti i gusti, granite e chi più ne ha più metta, per garantirti una pausa gustosa e stuzzicante, adatta ad ogni esigenza alimentare.

Per venire incontro alle esigenze alimentari di tutti i nostri clienti, abbiamo inoltre approntato tre nuovi menu colazione che faranno felici golosoni, salutisti e amanti della colazione all’inglese!

Cosa aspetti a venirci a trovare? Ti aspettiamo tutti i giorni, pronti a coccolarti con le nostre specialità!

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Pin It on Pinterest

Share This